De’Aaron Fox si autoproclama miglior guardia del Draft

In un’intervista, il ragazzo che in questa stagione ha avuto in mano le chiavi di Kentucky University si è definito la miglior guardia in assoluto in questo Draft (che di guardie promettenti pullula); questo, secondo lui, dovuto alla sua doppia capacità di attaccare e difendere in maniera efficace. Riferendosi a Lonzo Ball, ha dichiarato: “Io e Lonzo siamo diversi. Io sono più attaccante, lui è più assistman. Sicuramente ci sarà grande competitività tra di noi”. Inoltre Fox ha aggiunto: “Fuori dal campo ho tanti amici. Ma sul parquet non esiste l’amicizia, c’è solo la competizione.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *