Vainauskas: “Il problema della nostra squadra è che ci sono troppi neri”

Dichiarazione infelice quella fatta dal presidente del Lietuvos Rytas, formazione lituana tra le più famose del Paese. Il patron ha infatti dichiarato che i problemi della squadra derivano dai troppi neri presenti a roster. “La mia esperienza mi insegna che avere più di due neri nella propria squadra è sempre un problema. Tomas Pacesas (l’allenatore della squadra, ndr) ama lavorare con giocatori di colore, e per questo siamo arrivati ad averne addirittura quattro. Questo è sbagliato, ecco perché le cose ora vanno male”, queste le sue assurde parole.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *