Carmelo Anthony prende in mano la situazione: “Non torno a New York”

Dopo i troppi rumors, Melo sembra aver finalmente chiarito le cose: nonostante la dirigenza Knicks le stia provando tutte per trattenerlo, lui non ne vuole proprio sapere di continuare la sua carriera a New York. “Non mi interessa essere re-inserito nel roster, io voglio andare a Houston”, queste sarebbero state le parole dette dall’ala al nuovo GM Scott Perry. Nel frattempo, Carmelo ha anche dichiarato di non voler accasarsi ai Blazers, squadra che era considerata tra le mete più probabili per lui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *