Cleveland Cavaliers: circa 20 squadre hanno chiesto Irving!

Probabilmente nessuno nella storia delle trade NBA aveva scatenato un interesse così elevato: il problema è che veramente poche franchigie possono offrire qualcosa che stuzzichi veramente i Cavs. A questo punto, a Cleveland potrebbero cavalcare l’onda andando a creare una sorta di “asta” per garantirsi la proposta migliore possibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *