DeMarcus Cousins parla dello small ball: “Io e Davis abbiamo un vantaggio”

Si sa, da vari anni ormai la tendenza della lega NBA vira verso lo small ball, ossia il gioco che privilegia i piccoli preferendo soluzioni in velocità o tiri dalla distanza, portato principalmente dai Golden State Warriors. Questo ovviamente rischia di penalizzare molto il ruolo di centro nella pallacanestro moderna, ma DeMarcus Cousins non è preoccupato a riguardo: “Penso che il gioco della nostra squadra si concentri nelle mani mie e di Anthony Davis; noi due abbiamo delle abilità che in pochi nel nostro ruolo possono permettersi. In passato ho provato a cambiare il mio gioco, ma poi i miei allenatori mi hanno sempre detto di rimanere me stesso; solo se faccio quello che so fare la squadra può funzionare bene”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *