Free agency, le prime firme – Eastern Conference

Ad Est si muovono molto i Sixers, che dopo la scelta di Fultz puntellano il giovanissimo roster con due esperti come JJ Redick (ex Clippers), che probabilmente sarà la guardia titolare, ed Amir Johnson (ex Celtics). Gli Hornets firmano per un anno l’ex Bulls Michael Carter-Williams; i Pistons aggiungono una pedina al poco fornito backcourt con la firma di Galloway. I Cavaliers invece fanno il primo movimento del mercato 2017 aggiungendo alla squadra il veterano Josè Calderon, playmaker spagnolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *