Il GM dei Cavs nega un possibile litigio LeBron-Irving: “Giornalisti esagerati”

Koby Altman, recentemente diventato il nuovo General Manager dei Cleveland Cavaliers, in conferenza stampa ha risposto a chi sosteneva che ci fosse stata una rottura di rapporti tra LeBron James e Kyrie Irving: “Credo che i giornalisti abbiano esagerato a riguardo, molti di quelli che sostengono questa tesi non sanno di cosa parlano. Questo gruppo è arrivato a tre finali consecutive, vincendo un anello. Questo significa che giocano molto bene insieme”. Altman, quindi, nega ogni tipo di litigio interno; resta però il fatto che salvo cambi di rotta la franchigia perderà uno dei suoi giocatori chiave.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *