Irving-Cavs, gli aggiornamenti: anche i Pistons interessati, i Suns offrono Bender

Ancora non si è risolta la situazione di Kyrie Irving che qualche settimana fa, scontento ai Cavaliers, ha chiesto la cessione. Su di lui molte squadre, ma nessuno che abbia fatto un’offerta degna di essere presa in considerazione. Una delle ultime novità è che anche i Pistons si stanno muovendo per accaparrarsi il braccio destro di LeBron: una delle pedine di scambio di certo sarebbe Reggie Jackson, tuttavia a Detroit non sembrano avere un livello di talento sufficiente ad imbastire una trade alla pari. Hanno invece cambiato l’offerta i Phoenix Suns, che appaiono ormai da varie settimane in testa per la corsa a Irving: attualmente la dirigenza dei viola sarebbe disposta a spedire a Cleveland Eric Bledsoe (come già detto, gradito a LeBron), una prima scelta al prossimo Draft ed il sophomore croato classe ’97 Dragan Bender, tipico lungo moderno europeo dall’ottimo potenziale ma che finora non ha espresso granchè.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *