NBA, i playmaker che cambiano divisa

Questa notte si sono concretizzate varie operazioni di mercato riguardanti lo spot di portatore di palla: questo potrebbe “cambiare la faccia” delle squadre interessate, scombinando ulteriormente l’equilibrio delle due Conference. Cambia play Minnesota, che dopo anni di rumors riguardanti la partenza di Rubio finalmente spedisce lo spagnolo agli Utah Jazz ottenendo in cambio una scelta al primo giro. Ai Wolves arriva invece il free agent Jeff Teague, in grado di garantire più punti e stabilità. I Bulls invece tagliano Rajon Rondo, che aveva un contratto pesante e nel suo periodo a Chicago aveva creato più problemi che gioie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *