Isaiah Thomas si prende gioco dell’ex compagno su Instagram

Si sa, al folletto dei Celtics piace aggiungere un po’ di pepe alle sue vicende cestistiche con commenti scomodi e dichiarazioni a volte anche offensive nei confronti di altri giocatori. Stavolta ha deciso di prendersi gioco del suo ex compagno di squadra, Amir Johnson, recentemente passato ai Philadelphia 76ers. Sotto una foto della presentazione del giocatore nella sua nuova squadra, Isaiah ha commentato: “ora che non giochiamo più insieme, se ci incontriamo non cambiare sul pick’n’roll, oppure dovrò far cadere a terra il tuo grosso cu*o”.

Free agency, le prime firme – Eastern Conference

Ad Est si muovono molto i Sixers, che dopo la scelta di Fultz puntellano il giovanissimo roster con due esperti come JJ Redick (ex Clippers), che probabilmente sarà la guardia titolare, ed Amir Johnson (ex Celtics). Gli Hornets firmano per un anno l’ex Bulls Michael Carter-Williams; i Pistons aggiungono una pedina al poco fornito backcourt con la firma di Galloway. I Cavaliers invece fanno il primo movimento del mercato 2017 aggiungendo alla squadra il veterano Josè Calderon, playmaker spagnolo.